martedì 20 gennaio 2015

Occhi di Bue


English version below

Ciao e Buon Anno! Anche se con un po' di ritardo, eh? 
Siamo di nuovo a Gennaio, mese che per me e' sempre stato insipidio, noioso, quasi fastidioso...come il lunedi' dopo il fine settimana di svaghi, Gennaio fa capolino dopo il Sabato del Villaggio delle feste natalizie. Abbassate gli entusiasmi...a Gennaio succede ben poco...la primavera e' lontana, Pasqua pure, l'estate non ne parliamo. E' un mese di passaggio che spero sempre di lasciarmi alle spalle il piu' velocemente possibile. Ma che allegria e che ottimismo!!! Cosa ci siamo mangiati stamattina, caffe' amaro e yogurt inacidito con succo di limone? ;) Vabbe' spero che la ricetta che segue possa addolcirvi la giornata!


Occhi di bue

-413 g di farina
-156 g di burro ammorbidito
-2 uova
-144 g di zucchero
-30 mL di latte
-2 g di bicarbonato d'ammonio 
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-marmellata di albicocche q.b.
-zucchero a velo q.b.

Disponete la farina a fontana e mettete gli altri ingredienti (tranne la marmellata e lo zucchero a velo) al centro. Mescolate e lavorate, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Non lavorate troppo la pasta ed evitate che si scaldi. Avvolgete l'impasto nella carta pellicola e mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti. Togliete l'impasto dal frigo e spianatelo con l'aiuto di un mattarello, in modo da avere uno spessore di 0.5 cm max. Munitevi di due bicchieri per tagliare i biscotti: uno con un diametro ampio (per es. 7 cm) ed un altro con un diametro molto piu' piccolo (per es. un bicchierino da liquore). Tagliare 2 biscotti col bicchiere piu' grande, poi praticate un foro al centro di uno dei due con bicchiere piccolo, in modo da avere una ciambella. Mettete un cucchiaino di marmellata al centro del biscotto senza foro e spalmatela un po'. Coprite con l'altro biscotto in modo che i bordi combacino. Qua uno schema un po' piu' esplicativo:


Procedete in questo modo per gli altri biscotti. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno e cuoceteli a 180 C, finche' la superficie non sia dorata. Sfornateli, lasciateli raffreddare e cospargete di zucchero a velo.



Hello and Happy New Year! A bit late, I know. 
And here we go again, it is January again. I have never loved January. It is like Monday after a nice week end: annoying, boring and almost unbearable. There nothing I find interesting about January, my enthusiasm is just down: spring is still far, Eastern too, to do not mention summer...I always wait that January passes to leave it behind. What a great mood, eh? What an optimism, today! What did you have for breakfast, dark coffee and acidified yogurt? Well, I hope that the following recipe will make your day sweeter ;). "Occhi di bue" means "bull's eyes", and the name comes from the shape of the biscuits that remembers that of a bull's eye.

Occhi di bue

-413 g of flour
-156 g of softened butter
-2 eggs
-144 g of sugar
-30 mL of milk
-2 g of ammonium bicarbonate
-1 tea spoon of vanilla extract
-apricot jam q.b.
-icing sugar q.b. 

Dispose the flour as a volcano shape and put all the ingredients (except the jam and the icing sugar) in the center. Mix the ingredients and knead until you obtain a homogeneous dough. Do not knead too much and avoid to warm the dough up. Wrap the dough with a plastic wrap and place it in the fridge for 30 minutes. With the aid of rolling pin, spread the dough in order to obtain a thickness of 0.5 cm max. Take two glasses to cut the dough: one with a wide diameter (about 7 cm) and another one with a smaller diameter (e.g. a small liquor glass). Cut two biscuits with the bigger glass and, with the smaller glass, make a small hole in the center of one of the two biscuits. Add a tea spoon of jam in the center of the biscuit without the hole and spread the jam a little. Put the other biscuits on the top, making sure the edges match. Here a more explanatory sketch:





Continue in the same way, for the other biscuits. Place the biscuits on a backing pan covered with parchment paper and bake at 180 C until the surface gets golden-brown. Let the biscuits cool down and sparkle with the icing sugar.



Nessun commento: