mercoledì 4 gennaio 2017

Gelato malaga (a kind of)



English version below
Viste le temperature e la neve che cade imperterrita, una cioccolata calda sarebbe piu' adatta! :)
Ebbene si' siamo in pieno inverno, freddo, ghiaccio e tanta neve da spalare...no, non trovo nessun fascino nel bianco paesaggio innevato, io, che sono una creatura estiva (e quando dico, estate penso alle belle estati torride della mia infanzia, fatte di sole, mare, salsedine), io, che non tolleravo l'inverno pure in Italia. E se mi credevo un pesce fuor d'acqua qua ad Ottawa, ho, invece, scoperto che buona parte dei canadesi o, almeno, buona parte di quelli che conosco, mal tollera il periodo invernale e se ne scappa per altri lidi (nel vero senso della parola, cercano rifigio in Florida o ai Caraibi). 
Ma torniamo a noi ed al gelato. Insomma, non so come mai, in tutto questo freddo mi sia venuto in mente il gelato. Cercavo un dessert per la cena di Capodanno e ho pensato che un gelato fosse, tutto sommato, abbastanza rapido da fare (e forse ne avevo abbastanza di lievitati, dopo la maratona del panettone :)).
Non so neanche come mi sia venuto in mente il gusto malaga...forse perche' avevo quel Kg di uvetta comprata per il panettone??? Comunque, il malaga vorrebbe anche un pochino di rum, che io ora non posso approciare per la gravidanza in corso. Se vi piace, ne potete aggiungere un mezzo bicchierino quando avete preparato la crema. L'aggiunta del liquore allunghera' i tempi di mantecazione del gelato.

Gelato malaga

-200 g di latte
-200 g di panna fresca
-4 tuorli
-100 g di zucchero
-1 cucchiano di estratto di vaniglia
-una manciata di uvetta

In un pentolino, unite il latte, la panna, lo zucchero e la vaniglia. Scaldate, mescolate, e portate ad ebollizione. Rimuovete dal fuoco appena inizia a bollire. Sbattere i tuorli e versarvi sopra il latte/panna bollente, continuando a sbattere. Rimettete la crema sul fuoco e lasciate cuocere per circa 10 min, mescolando constantemente e senza mai portare a bollore. Togliete la crema dal fuoco ed aggiungete l'uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida (a questo punto si puo' aggiungere un po' di rum, se vi piace). Lasciate intiepidire e trasferite la crema in congelatore per 30 min. Riprendete la crema, versatela nella gelatiera e procedete con la mantecazione che richiedera' 20-30 min. Appena la massa si e' solidificata e mantecata, stoccatela in congelatore in un contenitore chiuso, fino al momento di servire. Si conserva in freezer per alcuni giorni.


Given the temperatures and the snow, a hot chocolate might have been a better choice! :) I must say, I am not a huge fun of winter. I am a summer lover, barely standing the Italian winter, so...you can imagine. To be honest, in the last few years, I realized that many Canadians are not happy about winter either (at least, most of the Canadians I know) and they try to escape the cold by heading to Florida or Caribbeans for a few weeks. 
Back to us, I have no idea why I ended up with gelato. I must say, I was looking for a dessert to be served during New Year Eve dinner and, I thought, gelato should be fast to make (or, maybe, I was just sick and tired to bake after the panettone experience ;)). Furthermore, I have no clue, why I wanted malaga flavor...maybe, to get rid of that Kg of raisin that I bought for the Xmas baking???
Besides raisin, malaga flavor would require some rum too. If you like it, you can add 2-3 tablespoons of liquor once the egg cream is ready. Keep in  ind that adding the liquor will increase the whisking+cooling time of the gelato maker.
 
Gelato malaga

-200 g of milk
-200 g of fresh cream 
-4 egg yolks
-100 g of sugar
-1 tea spoon of vanilla extract
-a full hand of raisin

Pour milk, cream, vanilla and sugar in a pot. Warm it up, mix and bring it to boiling. Remove the milky liquid from the stove, as soon as starting boiling. Beat the egg yolks and pour the hot milk/cream on them, by keeping beating. Put the cream back on the stove for 10 min, maintain a constant stirring and avoid boiling. Remove the egg cream for the stove and add the raisin, previously soaked in water (and the rum if you like). Let the egg cream cool down and transfer it into the freezer for 30 min. Remove the egg cream from the freezer, pour it in the gelato maker machine, and start whisking and cooling down. As soon as gelato is solid (it will take 20-30 min), transfer it in a closed container and stock it in the freezer till serving time. It will last in the freezer for a few days.

Nessun commento: